Nocturne N°19, Chopin…

Brutalità e sottili perfidie di unghie affilate si son sempre frantumate sulla  porta blindata della mia freddezza e complicato distacco.
La chiave era scritta nella dolce e malinconica poesia di un Notturno troppo poco ascoltato.

Io, Alessandro Bruno

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.