Monthly Archives: June 2017

Innamoramento…

L’innamoramento è quell’emozione che sta proprio in mezzo fra “seseicazzo” e “chemifottidinuovo”.

Io, Alessandro Bruno

Abissi…

Le profonde delusioni sono gli abissi in cui affondano i relitti della nostra fiducia.

Io, Alessandro Bruno

Dolore muto…

Il dolore non ha mai voluto imparare a parlare, per evitare l’insulto della superficialità e dell’incomprensione.

Io, Alessandro Bruno

Estetica dell’intelligenza…

L’intelligenza ha un’estetica sua, che trascende i canoni imposti dagli occhi.

Io, Alessandro Bruno

Se fossi in te…

“Se fossi in te…”
“…Saresti meno cretino e avresti imparato a farti i cazzi tuoi”

Con l’età sto diventando sempre più antipatico…

Io, Alessandro Bruno

L’assurdo…

Amo l’assurdo, è il mio rifugio contro la banalità dell’ordinarietà, è la mia ultima illusione di una possibile normalità.

Io, Alessandro Bruno

Sensi di colpa…

I sensi di colpa, quasi sempre, te li costruisce chi ti ha, prima, costruito la gabbia da cui sei fuggito.

Io, Alessandro Bruno

La fuga…

I vigliacchi su cui contavi che ti lasciano da solo a combattere, ti lasciano ferite amare, ma rendono la tua battaglia ancora più eroica.

Io, Alessandro Bruno

 

Giochi di specchi…

La vita è un gioco di specchi: c’è chi puo’ guardarci dentro senza paura e chi deve abbassare lo sguardo.

Io, Alessandro Bruno

Astronomia umana…

Puo’essere affascinante credersi al centro dell’universo, ma nulla è più bello di diventare satelliti di un sole ancor più splendente di te.

Io, Alessandro Bruno