Monthly Archives: December 2015

Chiudere…

Quando ti rinchiudono in una stanza e t’inoculano la paura di uscir fuori, allora significa che stanno vincendo loro. O che hanno già vinto.

Io, Alessandro Bruno

Luci…

 

Adoro tuffarmi nelle luci, delle persone, delle cose e di me stesso, perché solo quando sono abbagliato vedo veramente.

Io, Alessandro Brun

Giorni speciali…

 

Vivere normalmente un giorno speciale è rinunciare a stupirsi. E’ rinunciare al proprio sguardo infantile. E’ essere già vecchi.

Io, Alessandro Bruno

Contromano…

Molta gente supera se stessa. In controsenso.

Io, Alessandro Bruno

Offendere la sensibilità…

La sensibilità quando viene offesa non cicatrizza mai; anzi talvolta incancrenisce e poi muore.

Io, Alessandro Bruno

Tempi invadenti…

Il passato, per non sparire, invade il presente per cancellare il futuro.

Io, Alessandro Bruno

Note che non possono essere suonate…

Ci son note che producono musica celestiale e che non possono essere suonate, ma solo lette. Alcuni le chiamano “parole”.

Io, Alessandro Bruno

Riflessi…

 

Allo specchio ci si guarda da soli, perché mai dovrei curarmi, anche solo per un istante, dell’immagine di me che gli altri mi rinviano?

Io, Alessandro Bruno

Personalità forti…

Avere personalità comporta o essere seguiti da molti o restare soli. Spesso, purtroppo, le due cose coincidono.

Io, Alessandro Bruno

Date di morte…

Conosco già il giorno della mia morte: sarà quando permetterò che mi si confonda nella massa.

Io, Alessandro Bruno