Monthly Archives: March 2015

Ignavi e non…

Non m’interessa chi non mi fa del male, m’interessa chi mi aiuta a curare le ferite.

Io, Alessandro Bruno

Straordinarietà…

A personaggi straordinari capitano eventi straordinari. L’ordinarietà è per chi non ha la voglia o la forza di scoprire nulla.

Io, Alessandro Bruno

Aereo…

Non facciamoci impressionare, l’aereo resta sempre il mezzo più sicuro. Per farsi venire un infarto, ma solo se si sopravvive al volo.

Io, Alessandro Bruno

Sovrappeso…

Sarei molto meno in sovrappeso se un buon numero di persone mi scendesse da sopra i coglioni.

Io, Alessandro Bruno

Condanne definitive…

Le condanne definitive sono comminate dal giudice più severo del mio tribunale: la Delusione.

Io, Alessandro Bruno

Io sono il metronomo…

Io sono il metronomo. Chi vuole, può seguire il ritmo, chi invece vuole scrivere altra musica di certo non lo farà sul mio spartito.

Io, Alessandro Bruno

Le persone negative…

Le persone negative sono come le fughe di gas, se non le scopri ed elimini rapidamente possono fare danni incalcolabili.

Io, Alessandro Bruno

Travestimenti…

Io mi travesto spesso da epicureo ma per quanto mi illuda, purtroppo, resto uno stoico.

Io, Alessandro Bruno

L’importanza dell’Islam…

Non bisogna sottovalutare l’impatto, anche benefico, che l’Islam può avere su di noi occidentali.
A me, ad esempio, ha già risolto ogni problema di transito intestinale.

Io, Alessandro Bruno

Papà…

Nella parola “papà” c’è ritmo, due battiti di cuore, la semplicità di un piccolo dito che indica un uomo e lo definisce, nel suo essere più assoluto.

Auguri papà.

Io, Alessandro Bruno