Monthly Archives: June 2012

Stanchezza è…

Stanchezza è quando il buio ti sembra splendente.

Io, Alessandro Bruno

Cadono…

Cadono. Come petali da un gambo sempreverde. E quel che rimane è la profondità di uno sguardo.

Io, Alessandro Bruno

L’ellisse

L’ellisse, due fuochi, nessun centro, eppure in equilibrio, il proprio. Per alcuni un cerchio imperfetto, per altri l’unicità dell’esser differenti.

Io, Alessandro Bruno

Le vie di fuga…

Le vie di fuga possono rivelarsi prigioni ancor più grandi. Fuggire è facile, il difficile è sapere dove.

Io, Alessandro Bruno

Passare per bugiardi…

Col tempo ho imparato a capire che per passare per bugiardi, il più delle volte, basta dire la verità.

Io, Alessandro Bruno

L’altezza delle sbarre…

Più sei libero e più aumenta l’altezza delle sbarre che gli altri provano a costruirti intorno.

Io, Alessandro Bruno

Ti prego rispondimi…

Ma certo che ho rispetto per i tuoi sentimenti e la tua sensibilità. Però, ti prego rispondimi, non chiedo tanto, ricordami solo chi cazzo sei!

Io, Alessandro Bruno

L’immagine del tempo…

Tu non mi annoi affatto, tu deturpi l’immagine che ho del tempo.

Io, Alessandro Bruno

Dare tutto per scontato…

Ho smesso di dare tutto per scontato.

Ora pagherete il prezzo pieno.

Stronzi.

Io, Alessandro Bruno