L’eccellenza…

L’eccellenza nasce dal lavoro coscienzioso, meticoloso e, quindi, lento.
E’ cura del dettaglio, saper aspettare ed il coraggio di credere.

Io, Alessandro Bruno

Coda di paglia…

Si può nascondere la coscienza sporca, ma non la coda di paglia che ne deriva.

Io, Alessandro Bruno

Perle ai porci…

I porci sono talmente abituati a coloro, più nobili, che gli lanciano perle, che le raccolgono, se ne fanno collane e si danno un tono aristocratico.
E’ per questo, non per lo spreco, che bisogna smettere di lanciargliene.

Io, Alessandro Bruno

Quieto vivere…

Quelli che per “quieto vivere” si fanno andare bene tutto, sono poi gli stessi che provano a far entrare in uno stato di morte apparente anche te. Gli zombies con la maschera del buon senso.

Io, Alessandro Bruno

Aspettarsi…

Ho imparato a non aspettarmi più niente da nessuno, tranne le delusioni.

Io, Alessandro Bruno

Sicurezza…

Non è questione di carattere ma solo di buon senso: se non si può essere sicuri degli altri, tanto vale essere sicuri di sé.

Io, Alessandro Bruno

Mancanza di rispetto…

Non è la mancanza di rispetto a ferirmi di più, ma il pensare che io mi rispetti ancora meno, perdonandola.

Io, Alessandro Bruno

Perdere…

L’ossessione di non voler perdere qualcuno, porta solo a perdere sé stessi.

Io, Alessandro Bruno

Luci spente…

L’unica luce che non va spenta mai in un qualsiasi rapporto, non è l’amore ma l’entusiasmo.

Io, Alessandro Bruno

Decisione…

Le peggiori decisioni sono quelle, poi, prese senza decisione.

Io, Alessandro Bruno